Grande arazzo in lana con decori floreali e paesaggio fluviale, XVIII secolo

AA-325683
In stock
Grande arazzo in lana con decori floreali e paesaggio fluviale, XVIII secolo Misure: H cm 173 x L cm 258, montato su cornice con telaio Ottimo stato di conservazione Trattativa riservata       oggetto corredato da certificato di autenticità Questo...
Contact us for a price
Attività commerciale iniziata nel 1982, passata da madre a figlia nel genn...
0512308333496228550
Ask a question or make an offer

Grande arazzo in lana con decori floreali e paesaggio fluviale, XVIII secolo

Misure: H cm 173 x L cm 258, montato su cornice con telaio

Ottimo stato di conservazione

Trattativa riservata

      oggetto corredato da certificato di autenticità

Questo grande arazzo in lana fu realizzato in epoca Luigi XV, nel XVIII secolo. Presenta un decoro inscritto all’interno di una bordura con elementi floreali. La base di fondo è in colore rosso, sulla quale spiccano ai lati due grandi spazi ovoidali decorati da composizioni policrome di fiori e frutta ed elementi di gusto classico, tralci d’edera e volute. Al centro, all’interno di una cornice con decori floreali è raffigurato un paesaggio fluviale di gusto arcadico. La veduta, attraversata a destra da un fiume che scorre tra prati e rilievi con vegetazione boschiva, è animata dalla figura di un uomo, posto di spalle, che con il braccio sinistro sorregge un volatile: potrebbe essere identificato in un falconiere. Nella parte inferiore e centrale, all’interno di una piccola cornice ovale è rappresentato un cervo.

La presenza del cerco e il richiamo alla falconeria, caratteristico svago delle classi più elevate e della nobiltà settecentesca, fanno supporre che questo maestoso arazzo fosse stato pensato per un castello o una tenuta di caccia di qualche facoltoso nobile. La committenza e il possesso di questo genere di manufatti era infatti appannaggio delle classi agiate, in quanto molto costosi. Tuttavia ebbero notevole diffusione in tutte le corti d’Europa. Il successo dell'arazzo decorativo si spiega in parte con la sua facile trasportabilità: re e nobili potevano arrotolarli e trasportarli da una residenza all'altra e venivano drappeggiati sulle pareti dei castelli per isolamento durante l'inverno, così come per esposizione decorativa.

Questo arazzo è stato montato su una cornice, con un telaio. Questo permette la facile collocazione sulla vostra parete, al pari di un dipinto. Di grande effetto scenico ed altamente decorativo, questo arazzo si contraddistingue per colori vivaci e caldi, estremamente gradevoli in qualsiasi ambiente. Altrettanto il decoro, di facile apprezzamento, è perfetto accanto ad arredi antichi o moderni e in qualsiasi tipologia di ambiente.

Antichità Galliera di Marina Morisi

via Galliera 19/a
Bologna, 40121
Italy