Vedute di Roma

Richard EARLOM

(Londra 1743 - 1822)

Vedute di Roma”

(Campo Vaccino con l'Arco di Settimio Severo)

(Resti del Tempio di Jupiter Stator con il Colosseo sullo sfondo)

Due incisioni originali all’acquatinta datate in lastra in basso al centro 1774 da soggetti di Claude de Lorrain, provenienti dalla raccolta dal titolo “Liber Veritatis, or, a Collection of Prints after the original Designs of Claude le Lorrain, executed by R.Earlom in the manner and taste of the Drawings, with Descriptions.”stampata e pubblicata a Londra da John Boydell, l’editore della Casa Reale, come corpus completo fra il 1777 ed il 1804.

Bellissimi esemplari in prima tiratura, stampati in tonalità di grigio su carta vergata recante due frammenti di filigrana, con grandi margini oltre l’impronta della lastra, leggermente brunito ai bordi e con alcune piccole macchie di foxing ma nel complesso in ottimo stato generale di conservazione.

Si tratta di una delle più famose opere editoriali dell’Inghilterra del Settecento, nella quale Earlom sperimentò la fusione di varie tecniche incisorie che gli permisero di rendere al meglio l’atmosfera dei disegni del Lorenese della collezione Reale.

In seguito al gran successo di critica e pubblico, di questa opera furono fatte tirature fino al tardo Ottocento, ben riconoscibili sia dal tipo di supporto cartaceo che dalla nitidezza del campo inciso.

Bibliografia:

Davenport “Mezzotints” Londra 1904 pag.136 e 137.

LeBlanc “Manuel de l’Amateur d’Estampes” Parigi 1856 vol.2 pag.181 n° 105.

Lewine “Eighteenth Century Art and Illustrated Books” Londra 1898 pag. 325.

Misure in mm: 210 x 260 e 203 x 260

CAMPANINI RENZO STUDIO BIBLIOGRAFICO

VIA FOLCACCHIERI 15
SIENA, 53100
Italy