Dipinto olio su tavola con elementi a collage, nord Italia, metà XIX secolo

AA-326406
In stock
Dipinto olio su tavola con elementi a collage, nord Italia, metà XIX secolo Misure: cm L 138 x H 64 x P 3 Prezzo trattativa riservata Oggetto corredato da certificato di autenticità Questo particolare dipinto, realizzato nel nord Italia intorno alla metà del...
Contact us for a price
Attività commerciale iniziata nel 1982, passata da madre a figlia nel genn...
0512308333496228550
Ask a question or make an offer
Italy Bologna BO

Dipinto olio su tavola con elementi a collage, nord Italia, metà XIX secolo

Misure: cm L 138 x H 64 x P 3

Prezzo trattativa riservata

Oggetto corredato da certificato di autenticità

Questo particolare dipinto, realizzato nel nord Italia intorno alla metà del XIX secolo, si presenta come una composizione a fondo scuro su cui l’artista ha applicato a collage alcuni documenti, tra cui immagini, frammenti di articoli di giornale, documenti di archivio, sui quali è poi intervenuto pittoricamente con raffigurazioni a trompe l’oeil che simulano carte da gioco, disegni, quadretti e oggetti da scrivania, come occhiali, chiavi, forbici, un regolo e una rosa.

I trompe l’oeil, ovvero il tentativo di dare l’illusione della tridimensionalità e della loro apparenza agli oggetti raffigurati, nasce con la pittura, per poi diffondersi nelle arti applicate. Il gusto per la finzione e il piacere per l’inganno percettivo trova fortuna nell’ambito dell’estetica barocca e il trompe l’oeil si afferma come genere, in concomitanza con l’affermarsi della natura morta. Oggetti di uso quotidiano, strumenti di studio e lavoro, lettere, piccole stampe e rilievi, disposti solo apparentemente in modo casuale, popolano virtuosisticamente questi divertissement o giochi pittorici, molto amati dai collezionisti nobili e borghesi dal XVII secolo fino a tutto il XIX secolo.

L’effetto d’insieme di questo dipinto è molto scenografico e di grande effetto decorativo. L’opera può essere fruita appesa ad una parete, come elemento di arredo a sé stante, oppure può anche essere pensata quale piano di appoggio montata su un tavolino da salotto, protetta sul fronte da una lastra di vetro.